Di Andrea Salis del / 319 visualizzato/

Abbiamo passato un periodo nuovo, differente e difficile. Siamo stati costretti a cambiare la nostra vita. Abbiamo visto le cose cambiare, la quotidianità scomparire e i gesti più semplici sono diventati difficili se non impossibili.

La fotografia come la conosciamo si è fermata. Certo si è fermata ma con gli scatti che abbiamo fatto e che abbiamo potuto guardare abbiamo fatto il giro del mondo, siamo usciti dal nostro mondo, dal nostro isolamento.

Ora che tutto riparte, ci sarà spazio nel mondo della fotografia per progetti ormai in disuso come fotoarts? 

Dal 2004 ad oggi sono cambiate tante cose, tanti amici ci hanno lasciato e la loro voce, le loro immagini saranno sempre un ricordo e saranno sempre dentro i nostri ricordi e le nostre emozioni.

Siamo qui, pronti a ripartire. Se vi va, potete lasciare un pensiero, anche un insulto alla fine è vita.

Buona luce a tutti.